10 Lavori della Settimana della Moda

fashion

Settimana della moda. Le più importanti città del mondo si vestono a festa per gli eventi mondani. Lo scorso 22 febbraio è iniziata la settimana della moda a Milano per presentare le collezioni autunno-inverno 2017/2018.

La città meneghina è tirata a lucido per accogliere il mondo luccicante e frenetico del fashion, ma chi si nasconde dietro i lustrini e gli abiti da sogno? Ecco dieci profili professionali richiesti durante la Fashion Week.

10 – Comparse

mascotte fendiCome nelle partite di football americano, anche le maison hanno la loro mascotte. Famose sono quelle di Fendi, dei mostri dagli occhi giganti, o le statue della libertà di Philipp Plein

9 – Ballerini e performers

balleriniUna sfilata è uno spettacolo a tutti gli effetti. Alcuni stilisti, come Dolce&Gabbana e Antonio Marras, includono spesso dei ballerini o dei performer nelle loro sfilate per dar vita a uno show a tutto tondo.

8 – Sound designers e tecnici del suono

sound designerOgni collezione ha il suo cosiddetto mood, una sua visione personale della stagione. I sound designers e i tecnici del suono compongono la colonna sonora che trasporta il pubblico nello stesso mondo dello stilista.

7 – Set designers

setAmbientazioni, colori e atmosfera sono fondamentali per dare risalto agli abiti. I set designers sono responsabili di giocare con pannelli e installazioni e di creare una scena su misura per la collezione.

6 – Fotografi e filmakers di backstage

fashionweekDi fondamentale importanza documentare tutto per confezionare dei video mozzafiato, rubare lo scatto perfetto per le riviste patinate o scattare un servizio che faccia sognare anche il pubblico da remoto.

5 – Camerieri

cameriereGli attimi prima di una sfilata sono carichi di aspettative, di eccitazione ed entusiasmo. Quale miglior modo di coronare questi attimi scalpitanti se non con un po’ di bollicine? Un personale altamente qualificato gira costantemente tra gli ospiti della sfilata per offrire cocktail e champagne di benvenuto.

4 – Manicurist

manicureTrucco e parrucco sono costantemente affiancati da esperti di nail art per prendersi cura esclusivamente delle unghie delle modelle.

3 – Driver

autoGli spostamenti sono frenetici, veloci e spesso richiedono di attraversare tutta la città. La settimana della moda è il periodo florido per i driver che sfrecciano per accompagnare modelle, fashion editor e fashion blogger.

2 – Vestiariste

dresserAssemblare l’outfit nel caos del dietro le quinte può sembrare l’anticamera del manicomio, eppure le studentesse di moda sono sempre in prima linea per poter lavorare nel delirio di una sfilata.

1 – Make up artist e hair stylist

make upDalle primi luci dell’alba, questi professionisti sono incaricati di interpretare il mood della sfilata attraverso il trucco e le acconciature. Le loro giornate di lavoro durante la settimana della moda iniziano prima delle sette del mattino e ogni minuto è una corsa contro il tempo.