Le 9 Startup Innovative e di Internet Più Interessanti del 2015

Star

Da tempo ormai curiamo con particolare attenzione gli aspetti legati alle Start Up, siano esse in fase seed, immediatamente dopo il lancio, siano esse ad un livello di sviluppo già più avanzato. La natura delle nuove imprese che sorgono intorno al mondo è logicamente caratterizzata dalle esigenze del mercato: velocità, competitività, originalità. Per riuscire a fare fronti a questi benchmark, inutile negarlo, le start up si affidano sempre più a internet come veicolo e strumento principale attraverso cui dispiegare la propria attività. Non solo dal punto di vista della vendita, del consumo. Anche semplicemente per fruire di dati aggiornati, veloci e puntuali qualunque nuova impresa, come noto, è costretta passare dal Web e dunque, in un certo modo, è costretta a definire la sua struttura organizzativa attorno a questa esigenza. Di nuove imprese che hanno sconvolto il mondo di internet ce ne sono già a bizzeffe e i loro fatturati sono davvero sorprendenti. Anche per il 2015 si prevede un boom di queste new tech enterprises, ognuna delle quali brilla per originalità e particolarità del servizio reso. Vediamo alcuni esempi, selezionati da noi in questa lista.

9. KAWO

Kawo è una grande piattaforma di social media management cinese. La sua funzionalità è così facile da consentire a chiunque possieda account Facebook e Twitter di creare account diretti alle loro controparti cinesi. Opportunità particolarmente ghiotta per tutti i brand che ambiscano ad entrare in un mercato fiorente e promettente.

8. CREOPOP

 

Con CreoPop non siamo esattamente in ambito Internet anche se si tratta comunque di una start-up fortemente orientata alla tecnologia. Non solo stampa in 3D con questa penna ma anche zero uso di plastica, a favore di un inchiostro derivato da fotopolimeri solidificati grazie a diodi LED. Basta pigiare un bottone per creare qualunque forma si desideri.

7. NANOLEAF

led

Le tecnologia verde è il core business di Nanoleaf, start-up innovativa specializzata nella riduzione degli sprechi energetici degli apparati illuminanti. Dopo una campagna di incredibile successo su Kickstarter, le lampadine ultra efficienti della società hanno fatto il giro del mondo, anche per il design che le caratterizza.

6. TAMOCO

Il fulcro dell’attività di Tamoco è il tentativo di facilitare la vita di tutti i giorni di noi utenti digitali, connettendo media fisici con la tecnologia a disposizione. I sensori di prossimità presenti sui dispositivi sono il mezzo attraverso cui Tamoco compie la sua magia. Da tenere sott’occhio.

5. QRAVED

Qraved-2(foto: www-techinasia.netdna-ssl.com)

Qraved mette a disposizione degli utenti un’intera piattaforma dedicata al mondo della ristorazione: elenchi, suggerimenti, valutazioni, classifiche, possibilità di prenotare velocemente ma anche foto e promozioni. Tutto quanto per offrire la più vasta scelta possibile al consumatore su dove recarsi a cena.

4. ONESKY

onesky(foto: tech.co)

Onesky si occupa, tramite una piattaforma semplificata, di fornire servizi di traduzione del linguaggio a sviluppatori e programmatori. La loro attività è particolarmente utile per le app mobile, che necessitano di conversioni rapide, ma anche di software, documenti, siti internet.

3. ALGOLIA

algolia(foto: gigaom2.files.wordpress.com)

Il team di Algolia è specializzato in motori di ricerca, text-mining, algoritmi e tutto quello che riguarda la ricerca di dati online. Si occupano di aiutare i programmatori con le loro creazioni, in modo che rendano risultati utili in meno di 10 ms accedendo da database facili da usare da parte degli sviluppatori tramite API Saas.

2. DOOBIE

Screen-Shot-2015-01-16-at-18.55.49-e1421405807174(foto: e27.co)

Doobie dà la possibilità agli utenti che ne scarichino l’App (disponibile sia su App Store che su Google Play) di realizzare e personalizzare le più belle t-shirts in pochissimo tempo. Le funzioni disponibili sono molte e la possibilità di fruire del servizio in mobilità, con pochi “tap” sullo schermo, è davvero invitante.

1. VEE

Potrebbe essere il prossimo servizio di punta dell’ online dating. Scaricando Vee sui propri dispositivi si avrà la possibilità di agire con altre persone nelle vicinanze (con l’App scaricata, naturalmente) con la massima verifica di sicurezza. E’ possibile in qualunque momento eliminare conversazioni, rendersi invisibili, abbandonare i contatti. C’è anche una lista di temi in comune con cui “rompere il ghiaccio” nelle comode chat a disposizione. E poi chissà…