L’Acqua Riesce a Bloccare un Proiettile?

acqua proiettile

Avete mai provato a farvi sparare sott’acqua? No? Tranquilli, a pensarci per voi è stato Andrea Wahl, fisico norvergese conduttore di un programma di esperimenti border line in onda sulla rete televisiva NRK TV.

Wahl, per dimostrare l’effetto dell’attrito dell’acqua su un corpo in movimento, si è immerso in una piscina e ha fatto fuoco tirando una corda legata ad un grilletto di un fucile posizionato di fronte a lui. L’azione, ripresa in slow motion, si è conclusa nel migliore dei modi. Il proiettile, infatti, è affondato a circa un metro di distanza dal corpo, a causa dell’attrito 800 volte superiore a quello che avrebbe incontrato nell’aria.

Andrea Wahl non è nuovo ad esperimenti simili. In un’altra puntata il fisico si era buttato da 14 metri d’altezza attaccato ad una corda con un peso legato all’altro capo solo per dimostrare che, grazie alla forza centripeta che agisce sul peso, la sua caduta la sua sarebbe stata controllata e non si sarebbe schiantato a terra.