Addio Appunti, Ora C’è “iAnnotate”

iannotate

Quante volte è capitato di ritrovarci in viaggio e dover approfittare di quelle ore buche per studiare, rivedere documenti o correggere compiti ed esami? Avere migliaia di fogli tra le mani ed evidenziatori diversi per distinguere tra correzioni, aggiunte e punti di nota, in molte situazioni può rivelarsi un vero e proprio ingombro.

La tecnologia, ancora una volta, può venirci in soccorso: grazie alla app ideata da Branchfire, iAnnotate, fogli ed evidenziatori possono essere accantonati e sostituiti da un pratico tablet, decisamente meno ingombrante e più funzionale, dove poter leggere, sottolineare e condividere Pdf, Documenti Word, Power Point e immagini. Grazie agli strumenti inseriti nell’applicazione, è possibile scrivere note su diapositive e documenti, oltre che correggere e modificare papers, condividerli e stamparli.

iAnnotate è un’spp pensata anche come utile strumento a supporto dei docenti sia nell’attività di insegnamento sia nella preparazione di lezioni e verifiche, ma anche per la correzione di testi, quali esami, compiti, test e ricerche. Gli studenti, oltre ad utilizzare iAnnotate per lo studio, possono servirsene anche per evidenziare parti di testo particolarmente rilevanti durante le ore di spiegazione e prendere appunti. I docenti, inoltre, possono decidere di commentare testi e verifiche a voce grazie al registratore vocale.