Addio Msn, Dopo 15 Anni Chiude e Passa a Skype

Msn

Msn, dopo 15 anni di attività, dice addio e passa a Skype. Il servizio di instant messagging di Microsoft fu tra i primi a consentire, dal 1999, di chattare online. In quasi tutto il mondo – dove nel corso degli anni sono arrivati Facebook e le app come WhatsApp – il supporto a Msn era terminato nel 2013. Il servizio era ancora attivo in Cina, dove però la casa di Redmond ha annunciato che chiuderà i battenti alla fine di ottobre. Gli utenti saranno invitati a usare la piattaforma di Skype.

Nato nel luglio del ’99 come rivale di Aim di Aol, Msn Messenger Service ha cambiato nome in Msn Messenger nel 2001. La svolta è arrivata però nel 2005, quando è diventato Windows Live Messenger ed è entrato a far parte dei servizi web di Windows Live. Negli ultimi anni Msn, che nel 2009 contava oltre 330 milioni di utenti mensili nel mondo, ha visto erodere il suo primato con l’arrivo di Facebook e dei suoi fratelli. Nel novembre 2012 Microsoft ha così annunciato l’abbandono di Msn, che si è concretizzato nell’aprile del 2013, in favore di Skype, acquisita da Microsoft nel maggio 2011 per 8,5 miliardi di dollari.