American Express si Ritrova Senza CEO

rtsb1z0-e1488477392779

Dopo il ritiro del CEO di Samsung Kwon Oh-hyun e le dimissioni di Peter Bellew dalla compagnia Malaysia Airlines, anche Kenneth I. Chenault lascia American Express. Questa volta però non si tratta di un evento inaspettato, ma un meditato e ben organizzato passaggio del testimone nelle mani salde di Stephen J. Squeri, che ricopre il ruolo di vicepresidente dal 2015, e fa parte del gruppo dal 1985.

Dopo 37 anni “a bordo” di AmEx, il prossimo febbraio Chenault terminerà la storica collaborazione con l’azienda, ripercorriamone alcuni punti salienti.

Egli ha iniziato infatti la sua esperienza lavorativa nell’ormai lontano 1981, è diventato presidente e COO nel 1997 e amministratore delegato nel 2001: è stato a tutti gli effetti una figura estremamente rilevante.

American Express Chairman and CEO Chenault gestures during the White House summit on cybersecurity and consumer protection in Palo Alto