Rumor: Apple Vuole Comprare Disney

biancaneve

Il noto marchio Apple, fondato a metà degli anni ’70 da Steve Jobs, vorrebbe comprare Disney: questo è quello riportato da Business Insider, noto magazine finanziario.

Ma cosa succederebbe se questa notizia diventasse fatto avvenuto?

Apple, il cui CEO ora è Tim Cook, sta valutando da qualche anno nuovi acquisti nel mercato globale.

Interessata dapprima ad acquisire Warner Bros, inglobata nella At&t (nota compagnia telefonica made in USA), ora si sarebbe sbilanciata sulla più grande compagnia di intrattenimento per bambini e non, The Walt Disney Company.

Questa acquisizione cambierebbe radicalmente i poteri interni al mondo dell’intrattenimento; una vera e propria rivoluzione.

Apple sarebbe interessata a creare un diversivo e concorrente immediato a Netflix , creando una piattaforma-archivio con contenuti televisivi e cinematografici disponibili per i suoi dispositivi: iPhone, iPad e MacBook.

Il passo successivo sarebbe integrare le proprio tecnologie e i propri software nei parchi a tema di proprietà della Disney, in giro per il mondo.

L’accordo cambierebbe il marchio Apple all’interno del mercato globale, che per ora dipende per il 60% dal suo prodotto più conosciuto: iPhone

Il mercato degli smartphone sta rallentando e Apple pone come possibile rischio un calo dei suoi profitti: la fusione, quindi, diversificherebbe il loro business grazie anche agli Assets di Disney, proprietaria, tra gli altri, di ESPN (emittente televisa che trasmette unicamente programmi sportivi 24 ore su 24).

Il risultato gioverebbe anche gli azionisti che vedrebbero un incremento del 18% di utili per azione; azioni possedute ora solo nella famosa società dei sistemi operativi.

Gli analisti di RBC, che hanno tenuto sott’occhio questa fusione, dicono:

L’accordo è fissato alla cifra record di 200 miliardi di dollari: cifra che Tim Cook è disposto a pagare per questo affare da giganti.

Possiamo solo aspettare, dunque, che questa notizia diventi realtà ed attendere le loro nuove proposte.

Un esempio?  Biancaneve che mangia una mela mentre i nostri dispositivi si accendono.