Aprirà a Londra un Bar Dedicato Agli Amanti dei Gufi

GUFI

Spesso la capitale del Regno Unito si è distinta per la creatività con cui dà spazio ad attività, commerciali e non, che potremmo definire come davvero smart. Non si contano gli spazi di co-working liberamente accessibili per imprese e start-up, gli angoli di bookcrossing per gli amanti della lettura o enormi open space ricchi di ispirazioni e fantasie. Una tradizione secolare, quale quella dei pub, sembrerebbe invece più immune a variazioni radicali. O forse no? E’ in programma, per il 19 marzo, l’apertura nel quartiere di Soho di un pub interamente dedicato agli animali notturni per eccellenza, i gufi.

annie-the-owl-bar-london

Non è il primo caso nel mondo, Tokyo ad esempio ha da tempo una tradizione di “gufo-bar”. Londra proporrà la sua versione e si chiamerà Annie The Owl. Ed è così che tra un drink e l’altro sarà possibile socializzare con gli animali piumati. I gufi saranno preventivamente addestrati per ambientarsi in uno spazio ad alta affluenza umana e in ogni caso sarà presente in loco un falconiere professionista.

People Appreciate Exotic Birds At Bird Cafe In Tokyo

Il costo della trovata sarà pari a 27 euro (20 sterline) e darà diritto alla consumazione di due drink. Naturalmente, come facilmente immaginabile, l’apertura sarà obbligatoriamente in orario notturno, per rispettare la natura dei preziosi animali. Dalle 20 alle 2 di notte, quindi. Ore entro cui sarà uno spasso scambiare due parole in compagnia mentre si accarezzano specie buffe e affascinanti.

owl--z(nella foto, alcuni esemplari che potrete trovare da Annie The Owl)

L’apertura sarà inizialmente in prova per una sola settimana. Solo se il progetto avrà seguito e sarà apprezzato dalla clientela verrà, presumibilmente, esteso. Assieme al precedente del cat bar aperto per la prima volta a Londra, in cui era possibile portare i propri animali domestici, questo esempio di integrazione uomo-animale anche in ottica commerciale sta avendo largo successo e prenderà sempre più piede.