Arriva Ector, L’Orsetto Che Scoraggia i Fumatori

ector

Promosso da Roche con il patrocinio di Walce (Woman against lung cancer in Europe) e con la collaborazione di Trudi, Ector è un orsacchiotto di peluche che avverte i bambini e li educa a tenersi lontani dalle sigarette.

Secondo gli ultimi dati Istat, infatti, più o meno la metà dei neonati e dei bambini italiani fino ai 5 anni inala continuamente fumo passivo sia perché uno dei due genitori è un tabagista e fuma loro vicino sia per colpa delle particelle che rimangono intrappolate nei vestiti e nei capelli degli adulti.

Stando a ciò che riportano le statistiche, il 12 per cento dei bambini italiani ha entrambi i genitori fumatori e circa un neonato su cinque è stato partorito da una mamma fumatrice. Come spiega Giulia Pasello, dirigente medico dell’Oncologia 2 all’Istituto Oncologico Veneto di Padova:

Nonostante ciò, padri, madri, ma in generale anche moltissimi adulti continuano ad accendersi una sigaretta in presenza dei più piccoli e proprio per questo motivo è nato il progetto “Ector The Protector Bear”. Infatti, è un orsacchiotto di pezza speciale che tossisce ogni volta che è esposto al fumo di sigaretta. Così facendo scoraggia i fumatori, avverte i genitori ed educa i bambini a loro volta a tenersi lontano da tutto ciò.

Come spiega Stefania Vallone, segretaria di Walce: