Bando Europeo sul Turismo e le Industrie del Lusso

lusso

Invito a presentare proposte (COS-WP2014-3-15.02) dell’Agenzia Esecutiva per le Piccole e Medie Imprese (EASME) della Commissione europea, rivolto a:

– autorità pubbliche a livello nazionale, regionale e locale
– reti o associazioni delle autorità pubbliche a livello nazionale, regionale e locale
– centri di ricerca
– enti di formazione
– tour operators
– agenzie di viaggio
– camere di commercio
– ONG
– associazioni no profit
– associazioni europee ed internazionali attive in campo turistico
– PMI (intese come società impegnate in attività economiche e con meno di 250 dipendenti, con un fatturato inferiore a 50 milioni di euro o un bilancio totale inferiore 43 milioni di euro).

Obiettivo

Sviluppare delle sinergie tra il settore del turismo e el industrie a livello europeo, in base alla priorità dello “sviluppo produttivo” e delle “fasi di promozione“.
I settori per i quali è stato pubblicato l’invito a presentare proposte, sono:

– profumo
– cioccolato
– gioielli

Attività

Le attività finanziabili riguardano i seguenti ambiti:

– l’analisi di mercato per identificare un tema comune legato al patrimonio culturale o industriale europeo;
– mappatura delle attrazioni / luoghi / destinazioni turistiche e dei servizi culturali che potrebbero essere collegati al tema scelto;
– individuazione di altri partner, stakeholder e sponsor;
– business plan basato su un’analisi delle “capacità di carico” lungo il processo transnazionale di realizzazione del prodotto scelto;
– networking
– sensibilizzazione.

Dotazione di bilancio

La dotazione di bilancio è pari 400.000 euro.
Finanziamento massimo della Commissione europea: 75% dei costi eleggibili
Cofinanziamento minimo dei benefiari: 25% dei costi ammissibili.
Sarà finanziato un solo progetto.

Scadenza

Le candidature devono essere inviate entro il 16 settembre 2014.
Informazioni
Agenzia Esecutiva per le Piccole e Medie Imprese (EASME)
e-mail: EASME-COSME-HIGH-END-CALL-2014@ec.europa.eu