Bando “Startup per Expo”: Premiate 24 Imprese Innovative

Startup per Expo

Ventiquattro imprese innovative hanno vinto il bando “Startup per Expo” promosso da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia con il patrocinio di Padiglione Italia – Expo Milano 2015. “Con il Bando ‘Start Up per Expo’ – ha spiegato l’assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Lombardia Mario Melazzini – Regione Lombardia e Sistema camerale hanno messo a disposizione 1,55 milioni di euro (1,25 milioni Regione Lombardia e 300.000 euro Sistema camerale) per sostenere 100 start up (su 144 domande presentate) con contributi a fondo perduto di 15.000 euro in servizi di consulenza o investimenti in capitale umano. Tra queste 100, attraverso due selezioni, ne sono state individuate 24 particolarmente innovative che saranno ospitate nello ‘Spazio Start Up’ di Padiglione Italia durante Expo 2015”.

“Il Bando – ha aggiunto Melazzini – ha portato in evidenza i temi fondamentali della ricerca, dell’innovazione e della creatività in diversi campi: agrifood, energia, ambiente, scienze della vita e smart cities, tra gli altri. Su questi temi, la Lombardia gioca un ruolo predominante, basti pensare che, a fine 2014, sulle 3000 start up innovative riconosciute a livello nazionale, il maggior numero, ossia 696 sono lombarde”.

“Voi dimostrerete – ha concluso Melazzini – quanto l’eccellenza della Lombardia sia il motore trainante dell’economia non solo a livello nazionale ma anche europeo e internazionale. Tra le 144 imprese che hanno partecipato al Bando ‘Start up per Expo’ ne sono state selezionate 100, che hanno ottenuto fondi. Di queste 100, 32 sono imprese giovanili. Nella seconda selezione, da 100 a 60, le imprese costituite da giovani che sono riuscite a passare sono 23. Nell’ultima selezione, da 60 a 24 imprese, quelle cioè che saranno ospitate al Padiglione Italia di Expo, 11 sono quelle giovanili”.

In questa Brochure la presentazione di tutti i progetti partecipanti. Sotto la graduatoria finale.

graduatoria startup