Dice Basta agli Studi e Inizia a Viaggiare. La Storia di Christian Lindgren

lagu_gar

Christian Lindgren è uno studente norvegese che a 18 anni ha chiuso tutti i boccaporti: niente più scuola, niente più studi. Il mondo  – deve aver pensato Lindgren – mi insegnerà quel che mi serve. La decisione è stata immediata: conoscere paesi e abitudini nuove e dedicarsi solo ed esclusivamente alla propria passione, la fotografia. Oggi Christian ha 27 anni e ha visitato più di 97 paesi. Gli scatti che immortalano i luoghi incredibili che ha esplorato, parlano da sé. “La voglia di viaggiare mi scorre nelle vene da quando ero piccolo” ha detto Chris al quotidiano Daily Mail “Entrambi i miei nonni e genitori hanno viaggiato molto durante la loro giovinezza e io, nella mia casa, sono cresciuto con diversi oggetti e artefatti provenienti da tutto il mondo”. Con i risparmi di anni e anni, Christian ha acquistato un biglietto aereo. E da lì è nato tutto il resto. Ma non ha viaggiato e basta: Chris ha anche lavorato nei paesi che ha visitato, durante tutti questi anni. Ha insegnato l’inglese, lavorato in alcuni ostelli in giro per il mondo e fatto brevi esperienze in alcuni centri di immersioni subacquee: ” Tutto quello che ho speso durante questo viaggio” racconta “l’ho guadagnato”. Per raccogliere memorie di viaggio e fotografie, Christian ha creato anche un blogUnusual Traveler – che fornisce anche curiosi ed utili tips ai più intrepidi viaggiatori, in cerca di avventure. Ogni anno ritorna a casa, per ritrovare la sua famiglia. Ma il bilancio di questi anni è più che positivo. “Tutti dovrebbero viaggiare, le persone possono imparare molto da se stesse, dal mondo  e dalle altre culture; molto più che leggendo o guardando la televisione”.