Bce non Muove i Tassi, la Turchia Sospende Convenzione sui Diritti Umani

Draghi

Parlando di crediti deteriorati, il presidente della Bce Mario Draghi ha detto che un paracadute pubblico per le banche “è possibile in casi eccezionali” .


Sguardo al mondo

Il repubblicano Donald Trump ha pronunciato ieri il  discorso di accettazione della nomination alle elezioni presidenziali Usa. Il candidato ha promesso ordine e legalità, “per un’America “di nuovo sicura, di nuovo ricca, di nuovo grande”.

La polizia federale brasiliana ha arrestato un gruppo di 10 persone che preparavano un attentato durante le Olimpiadi di Rio. Lo ha rivelato una fonte del ministero della Giustizia, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Ansa.

Dopo aver annunciato lo stato di emergenza per 3 mesi, “la Turchia sospenderà la Convenzione europea sui diritti umani, come ha fatto al Francia”. Lo ha annunciato il vicepremier e portavoce del governo di Ankara, Numan Kurtulmus, aggiungendo che comunque l’esecutivo spera di poter revocare lo stato di emergenza già dopo “40-45 giorni”.

In Italia

Il Consiglio di stato ha dato parere favorevole al decreto sui registri per le unioni civili. Il nodo di eventuali obiezioni di coscienza dei sindaci è stata superata dal fatto che il testo parla di ufficiale di stato civile la cui platea è molto ampia, è stato spiegato in conferenza stampa.

In Italia il Pil del secondo trimestre crescerà dello 0,15% contro la precedente stima dello 0,25%. Lo ha fatto sapere il Centro studi di Confindustria nella Congiuntura flash di questo mese, aggiungendo che anche il terzo trimestre non sarà “molto più vivace”.

Il 2016 è destinato a essere ricordato come l’anno più caldo da quando si registrano le temperature, mentre l’anidride carbonica ha toccato nuovi massimi, favorendo così il riscaldamento globale. Lo ha annunciato oggi l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (Wmo).

Economia e Mercati

Nessuna sorpresa dalla Banca centrale europea. I tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale, rimangono fermi rispettivamente allo 0,00%, allo 0,25% e al -0,40%.

Quanto al tema dei crediti deteriorati, il presidente dell’Eurotower Mario Draghi ha detto che un paracadute pubblico per le banche “è possibile in casi eccezionali” o quando “il mercato dei crediti deteriorati è sotto pressione” per evitare una loro svendita.

Apple Watch continua a non convincere i consumatori. Secondo i dati di Idc, citati dal Financial Times, nel secondo trimestre dell’anno l’orologio intelligente ha visto crollare le vendite del 55% a 1,6 milioni di unità. Si tratta di una notizia poco entusiasmante per il gruppo soprattutto perché lo smart watch è l’unico nuovo prodotto lanciato per ora da quando Tim Cook è diventato amministratore delegato.

Elon Musk, numero uno di Tesla Motors, ha alzato il velo sui progetti del colosso americano delle auto elettriche: nei prossimi anni arriveranno versioni elettriche di pickup, un piccolo Suv, una vettura di più grandi dimensioni e un modello simile a un bus. I nuovi veicoli seguiranno la berlina Model S e il Suv Model X, già disponibili, e la Model 3, più economica, che secondo le previsioni sarà lanciata nel 2017. Il piano include anche la possibilità di usare vetture senza conducente per il car sharing.

Secondo Bloomberg le banche italiane potrebbero non essere le sole sotto i riflettori venerdì 29 luglio quando saranno comunicati i risultati degli stress test. Anche se di sicuro Mps sarà sorvegliata speciale a causa della sua mole di debiti, la situazione potrebbe rivelarsi complessa anche per alcuni istituti tedeschi, austriaci e del Nord  Europa.

In un’intervista a Bbc Radio 4 ieri il governatore della banca centrale del Giappone Haruhiko Kuroda ha smorzato le aspettative per un intervento radicale di stimolo economico, il cosiddetto “helicopter money“.

Il sito di vendite online Amazon.com annuncerà oggi il primo di una serie di investimenti in Italia dal valore di almeno 500 milioni di euro, scommettendo sul piano del governo italiano sulla crescita difitale del Paese

Borse

Dopo la chiusura debole di Wall Street e l’Asia in rosso, anche Piazza Affari ha aperto in territorio negativo, con il Ftse Mib che nei primi scambi cedeva lo 0,4%. Giù il settore finanziario, ma anche gli energetici.

Obbligazioni

Lo spread tra Btp e Bund decennali è in lieve aumento questa mattina, attestandosi a 124,5 punti base. Il tasso di rendimento è dell’1,22%.

Valute & Commodities

Sul fronte dei cambi, l’euro ha riconquistato la soglia di 1,10 dollari: vale 1,1026 dollari (ieri a 1,0999 dollari). La moneta unica passa inoltre di mano a 116,80 yen (116,88 yen), mentre il rapporto dollaro/yen si attesta a 105,93 (106,29).

Perde quota il prezzo del petrolio: il future settembre sul Wti cede lo 0,56% a 44,5 dollari al barile.

Occhio al dato 

In Italia, Istat diffonde i dati su fatturato e ordinativi dell’industria e commercio al dettaglio a maggio e sulla bilancia commerciale extra Ue a giugno.

In arrivo anche gli indici preliminari Pmi manifatturiero e servizi a luglio di Francia, Germania, Gran Bretagna ed Eurozona.