Bombardamento in Siria: Quali Armi Sta Usando Obama?

Presidente_Obama333

L’offensiva statunitense contro lo Stato Islamico sta entrando nel vivo. Dopo quello iracheno, l’esercito statunitense ha aperto un altro fronte in Siria nella guerra al califfato di Al Baghdadi. Terra che da rifugio a circa due terzi dei miliziani dell’Isis. Ma quali sono le armi con cui l’esercito americano cerca di fronteggiare l’avanzata degli estremisti islamici? Con quali strumenti cerca di indebolirli e di facilitare l’intervento delle forze terrestre irachene, curde e siriane?

Gli Stati Uniti non sono da soli in questa loro guerra ma, anzi, stanno cercando di coinvolgere il maggior numero di Paesi, attingendo sia tra gli alleati storici (Francia su tutti), sia tra Paesi a maggioranza islamica (Bahrein, Arabia Saudita, Qatar, Giordania ed Emirati arabi uniti). L’alleanza con tali Paesi ha il chiaro obiettivo di non trasformare questa guerra nello scontro tra civiltà occidentale e mondo islamico, cosa che farebbe il gioco degli estremisti dell’Isis. Per comprendere meglio i possibili scenari che seguiranno i raid è perciò indispensabile sapere quali siano i mezzi militari in dotazione all’esercito battente bandiera a stelle e strisce.