Con Smartphone e App le Aziende Risparmiano 9 Miliardi

App

App e Smartphone fanno risparmiare le aziende. A dirlo sono i dati contenuti nell’annuale ricerca elaborata dall’Osservatorio mobile enterprise della School of management del Politecnico di Milano. “La galassia dei strumenti mobile, dallo smartphone al notebook alle app, ha portato nel mondo del lavoro italiano nel 2014 un risparmio di 9 miliardi di euro ma anche incremento di efficienza, riduzione dei costi operativi e un significativo aumento di efficacia”. La ricerca, che ha analizzato la diffusione e il ruolo che le soluzioni mobile possono svolgere a supporto dei processi di business, ha stimato che “l’utilizzo di mobile device, mobile biz-app e enterprise app-store, nei prossimi tre anni raggiungerà un valore di 2.7 miliardi di euro, con una crescita media annua tra il 10% e il 17% rispetto ai circa 1.8 miliardi del 2013. Un mercato, quindi, in forte espansione ma che può contare già su 13 milioni di ‘mobile worker‘, con in testa camerieri e commessi ancor più di top manager e imprenditori”.

Andrea Rangone, Coordinatore Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano, spiega così il fenomeno: “Rappresenta ormai un vero e proprio mercato che per valore ha superato, nel 2013, la soglia di 1.800 milioni di euro. Cifra che, nei prossimi 2 anni, l’Osservatorio stima in crescita fino a quasi 3 miliardi di euro, a dispetto della crisi”.