Dalla Russia la Prima Casa Completamente Stampata in 3D

apis casa 4

La stampa in 3D ormai ha preso piede ovunque, dall’architettura all’educazione, dalla medicina all’intrattenimento. Nessuno però, fino a ieri, aveva mai pensato di stampare un’intera casa. Si, avete capito bene. Dalla Russia, infatti, arriva la notizia della prima abitazione costruita interamente con questa tecnologia.

La casa, ampia 37 metri quadri, è stata creata con soli 10.134 dollari, una cifra irrisoria rispetto agli alti costi necessari per implementare una tradizionale abitazione, dalle fondamenta alle tegole.

apis stampante
La compagnia Apis Cor, specializzata in stampa 3D, ha sperimentato questa nuova tecnica utilizzando una macchina stampante molto grande che, al posto dei soliti polimeri, utilizza cemento e calcestruzzo. Tempo di costruzione? Sono bastate sole 24 ore.

apis casa 1
Le finestre e la pittura esterna sono state ovviamente aggiunte da mano umana, la struttura però è stata interamente costruita dalla macchina. I 37 mq sono stati divisi in quattro ambienti, ingresso, soggiorno, cucina e bagno, arredati in stile occidentale/moderno.

apis casa 2
“Vogliamo cambiare la comune opinione che costruire un’abitazione non possa essere veloce, eco-friendly, efficiente e responsabile allo stesso tempo” ha scritto Nikita Chan-yun-tai, founder di Apis Cor, in un post sul sito dell’azienda.

C’erano già state aziende che in precedenza avevano costruito case con la tecnologia 3D, ma in maniera differente, ossia stampando i diversi componenti e assemblandoli sul posto. Apis Cor è stata la prima azienda in grado di stampare direttamente sul posto la casa per intero.

Se volete saperne di più, ecco il video ipnotico che racconta tutto il procedimento di costruzione: