Debiti, il Leeds ha i Giorni Contati

Leeds United

La petizione di liquidazione emessa da Sport Capital nei riguardi del Leeds United è stata rinviata, anche se il caso rimane vivo e al club è stato ordinato comunque di rimborsare 958.000 sterline.

La BBC Radio Leeds ha detto che ci sarà tempo fino al 23 giugno per restituire il denaro, dato al club di Championship come prestito; la Sport Capital tentò l’acquisizione del Leeds quando rischiò il fallimento nel mese di gennaio, prima che Massimo Cellino ne prese il controllo nel mese di aprile.

Il bis

Questa è la seconda volta quest’anno che il club si vede rilasciare una petizione di liquidazione da parte di un investitore, dopo che l’ex sponsor Andrew Flowers si ritiro’ e prima che Cellino rimborso’ 1,5 milioni di sterline durante i primi mesi di presidenza.
L’italiano ha dovuto pagare una fattura fiscale da 500.000 e il resto dei salari di marzo dei giocatori dopo la presa in consegna nel mese di aprile.
Il Leeds ha finito al 15° posto in campionato in questa stagione e Cellino ha detto che il club deve essere “sano”, prima di poter lottare per la promozione in Premier League.
Attualmente i britannici sono alla ricerca di un nuovo allenatore dopo Brian McDermott che ha lasciato il club alla fine di maggio.

Leggi tutti gli articoli di Calcio e Finanza direttamente sul loro portale cliccando qui