Donald Trump e Alexis Tsipras, tanto Diversi quanto Simili

trump tsipras

I poli opposti di mondi politici differenti, gli antipodi di una cultura e una filosofia che sono diventati i loro marchi di fabbrica, la loro disuguaglianza si potrebbe esprimere con un banale cane e gatto.

Donald John Trump, magnate americano del business vecchio stampo, una vera e propria macchina da soldi che il 16 giugno di quest’anno ha deciso di candidarsi alle presidenziali del 2016, tenendo un discorso nella Trump Tower affermando l’inadeguatezza dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e sostenendo la necessità del paese di avere a capo un vero leader per tornare a splendere.

Cosa può avere in comune con Alexis Tsipras, ingegnere e attivista politico greco, dal 2009 esponente di spicco del partito di sinistra Syriza? Un uomo che vive in un modesto alloggio ad Atene, non indossa mai la cravatta per evitare quell’aspetto borghese inadeguato per la sua figura e continua a denunciare il continuo allargamento del divario tra classi sociali.