Ecco Come Imparare il Cinese in Poche Semplici Mosse

ShaoLan Hsueh

L’influenza del mercato cinese nell’economia mondiale è sempre più forte. Per questo motivo le persone che hanno studiato il cinese a scuola o all’università sono ricercatissime dalle multinazionali. Basti pensare che secondo un rapporto del Census del 2013, il cinese è ormai la terza lingua più parlata negli Stati Uniti. Anche un miliardario come Mark Zuckerberg si impegnato ad imparare la lingua del Sol Levante. “E’ una specie di sfida personale – ha raccontato il CEO di Facebook – e la lingua cinese è tra le più importanti al mondo”. Una lingua importante sì, ma ostica da imparare. Ma ora c’è un modo semplice e divertente per imparare il mandarino grazie a “Chineasy”, un nuovo sistema creato dall’imprenditrice Shaolan Hsueh. L’idea di Hsueh è semplice e quanto mai geniale. Accosta ad un simbolo la parola di riferimento tramite un’illustrazione. “Da piccola amavo imparare la mia lingua – racconta Hsueh – ma poi mi resi conto che la mia gioia non era condivisa dagli stranieri che cercavano di imparare il cinese”. E così dopo una raccolta fondi attraverso Kickstarter, Hsueh ha pubblicato le sue accattivanti illustrazione nel libro “Chineasy”. Anche se esistono migliaia di caratteri cinesi, bastano 400 di essi per imparare a leggere il cinese ad un livello base.

 

1. Acqua

Acqua

 2. Albero

Albero

3. Bocca

Bocca

4. Cavallo

Cavallo

5. Coccinella

Coccinella

6. Donna

Donna

7. Fuoco

Fuoco

8. Giada

Giada

9. Luna

Luna

10. Montagna

Montagna

11. Persona

Persona

12. Porta

Porta

13. Sole

Sole

14. Tetto

Tetto