Ecco i 5 Posti più Freddi del Mondo

Oymyakon-Russia

Il “Polar Vortex” che ha investito mezzo Nord America ha paralizzato intere città ricoprendole di neve e ghiaccio. I media di tutto il mondo hanno dato risalto all’evento parlando di “eccezionale” ondata di gelo e di temperature “potenzialmente mortali”. Eppure ci sono paesi sulla Terra che convivono con il freddo tutto l’anno. Abbiamo selezionato per voi i 5 posti più freddi del mondo.

1. Oymyakon, Russia

Oymyakon, Russia

Oymyakon, abitata da meno di 500 persone, è uno dei villaggi più freddi della Terra, insieme a un altro villaggio russo chiamato Verkhoyansk. Situata nella profonda Siberia, in una valle investita dai gelidi venti del nord, nel freddo paesino russo si può godere del calore del sole solo per tre ore al giorno. Oymyakon detiene un record, è stato l’unico posto in cui si è registrata una temperatura più fredda al di fuori del continente antartico: nel 1933 infatti in città si registrarono -32° centigradi.

Photo credit: Wikimedia Commons

2. Vostok, Antartide

Stazione di Vostok

Il Polo Sud di norma è il posto più freddo della Terra. Nel 1983 alla stazione russa di Vostok si arrivò a toccare una minima di -53° centigradi. Tuttavia il record potrebbe essere stato battuto nel 2010 quando un satellite ha rilevato una temperatura di -58° centigradi lungo la zona est del Plateau Antartico.

Photo credit: Wikimedia Commons

3. International Falls

International Falls

Situata appena sotto il confine tra Stati Uniti e Canada, International Falls si vanta di essere la “ghiacciaia della nazione”. L’orgoglio è così forte che la cittadina americana è andata in tribunale per veder riconosciuto il suo status. La città non rinuncia mai all’annuale Festival del Ghiaccio Invernale. La manifestazione prevede sculture di neve e gare di bowling con tacchini ghiacciati. Un tipo di festa che faticherete a trovare nella disabitata Prospect Creek, in Alaska, dove il termometro ha segnato la temperatura più bassa mai registrata negli Stati Uniti: -27° centigradi.

Photo credit: Wikimedia Commons

4. Winnipeg, Canada

winnipeg

Winnipeg non è certo il luogo più freddo in Canada. La medaglia, in tal senso, va infatti al villaggio abbandonato di Snag, nello Yukon, dove nel 1947 è stata registrata una temperatura di -28° centigradi. Al secondo posto invece si trova l’ancora abitato comune di Fort Good Hope, situato nei Territori del Nord Ovest, dove nel 1910 la temperatura scese fino a -26° centigradi. Perché allora mettiamo Winnipeg tra i posti più freddi del mondo? Perché la notte di Capodanno, questa piccola cittadina canadese, ha avuto temperature inferiori a quelle registrate dal rover Curiosity in missione su Marte. Tenendo conto che in estate nelle regioni equatoriali del pianeta rosso si raggiungono i -27° centigradi, è un buon record per i cittadini di Winnipeg.

Photo credit: Wikimedia Commons

5. Espoo, Finlandia

Espoo

Nonostante sia situata in un paese nordico, Espoo, la seconda città più grande della Finlandia, ha in realtà un clima relativamente temperato, con minime invernali che raggiungono solo i -7° centigradi. Tuttavia, Espoo ospita il Laboratorio delle Temperature Basse alla Aalto University. All’interno del laboratorio è stato fatto raffreddare un pezzo di rodio arrivando a raggiungere la temperatura più bassa mai registrata in laboratorio: 100 picokelvins – che è 10000000000 di un grado Kelvin – appena sopra lo zero assoluto. Un risultato raggiunto con la tecnica della demagnetizzazione adiabatica degli spin nucleari del rodio.

Photo credit: Wikimedia Commons