Elezioni Tedesche alle Porte, in Italia Persiste la Discriminazione Salariale

angela_merkel_2008

Tra 20 giorni si vota per eleggere il parlamento e il governo tedesco, al momento la Cancelliera Angela Merkel sembra essere in netto vantaggio. Intanto in Italia uno studio conferma ancora l’esistenza della discriminazione salariale tra uomo e donna.


Nel mondo

La Corea del Nord ha testato un ordigno nucleare di 100 kilotoni (tanto per dare un’idea è una forza di circa 5 volte più potente di quella che colpì Nagasaki). USA, Russia e Cina assieme all’ONU stanno valutando se approvare nuove sanzioni (Reuters).

Tra 20 giorni si voterà in Germania per eleggere il parlamento e il nuovo governo. Secondo i sondaggi Angela Merkel è in vantaggio, infatti ha nettamente vinto il dibattito televisivo andato in onda ieri sera (Dw).

elezioni_germania

In Italia

Ricordiamo che Pirelli aveva lasciato i mercati finanziari nel 2016, quando il controllo della società era finito nelle mani dei cinesi. Al momento la società ha presentato domanda per ammissione al mercato MTA di Borsa Italiana. L’inizio della quotazione è atteso nel mese di ottobre (Repubblica).

Le differenze nelle retribuzioni tra uomo e donna, il cosiddetto “gender gap“, continuano a essere un aspetto ancora presente nel mercato italiano. Ad oggi tra un dirigente uomo e una donna ci sono in media ancora 11 mila euro annui lordi di differenza. Ecco un grafico che sintetizza le retribuzioni per inquadramento.

 

retribuzioni

 

Ecco invece un grafico che mostra la RAL (retribuzione annuale lorda) media, nel 2016 suddivisa per livello, istruzione e genere:

ral_medial

Accadde oggi

Nel 1998 viene fondata Google. Quasi 20 anni dopo la società ha una capitalizzazione di mercato di circa 655 miliardi di dollari Usa, e una valore dell’azione di 954 dollari Usa.

Economia e mercati

Apple presenterà il nuovo modello di iPhone tra meno di 10 giorni. Ecco le novità da sapere insieme al nuovo Apple watch e Apple TV (Time).

I recenti danni delle inondazioni in America avranno effetti importanti sulla crescita del PIL totale. La zona metropolitana di Houston è una delle più importanti del Paese.

unnamed (58)

 

Sempre parlando della zona metropolitana di Houston, tanto per avere un’idea della sua grandezza, basta pensare che è pari all’economia di Paesi interi, come Svezia o Polonia.

unnamed (59)

I valori fondamentali, come il differenziale reale dei tassi, suggerisce che l’euro è sopravvalutato.

 

unnamed (60)

 

Secondo una statistica di lungo periodo, il mese di settembre non è mai stato cosi entusiasmante per le azioni americane.

unnamed (63)

 

Occhio al dato

Per oggi è atteso il dato dell’indice dei prezzi al consumo per l’Europa.