Esperta Fotografa e Amante della Natura, Intervista a Julia Kivelä

julia kivela

Originaria di San Pietroburgo ma trapiantata da diversi anni a Helsinki, Julia Kivelä è una delle più straordinarie fotografe di paesaggi presenti oggi su Instagram, i 60 mila followers e la media di 3000 likes per singola foto ne sono la testimonianza. Ma la 28enne ha saputo utilizzare il suo talento anche al di fuori del web: ha trionfato lo scorso anno nel concorso fotografico lanciato da National Geographic Russia ed è stata protagonista del progetto Visit Finland. Tutto questo e molto altro ancora lo lasciamo raccontare direttamente a Julia, non tralasciando atmosfere mozzafiato e paesaggi incantati.

Quando nasce la tua passione per la fotografia?
“Sin da piccola, le immagini e le fotografie mi hanno sempre affascinato. Il trasferimento in Finlandia nel 2011 ha però fatto scoppiare in me la passione: tutto ciò che mi circondava era stupendo, la natura, le atmosfere, gli animali. Ogni volta che io e mio marito ci avventuravamo nei boschi per fare una passeggiata, portavamo con noi la macchina fotografica. Penso sia stato questo il punto di svolta”.

Quando e perchè hai deciso di creare il tuo profilo Instagram julia_kivela?
“Ho aperto il mio profilo Instagram nel 2012 per divertimento, come tutti penso, per condividere selfie e foto di cibo. Dopo un po’ di anni, ho realizzato che potevo effettivamente utilizzare il social come strumento di condivisione dei miei lavori: ho iniziato così a caricare foto di paesaggi, se non sbaglio era il 2015”.

julia photo 2
Quando hai capito che la tua passione si stava trasformando in un vero e proprio lavoro?

“La risposta penso sia la più banale del mondo (ride): quando, per la prima volta, ho ricevuto una proposta di lavoro via Instagram. Lì mi sono resa conto che quello che per me era un semplice hobby poteva in realtà diventare una professione. Così ho accettato la proposta e inaugurato la mia carriera da fotografa”.