Expomash: Qual è il Tuo Padiglione Preferito?

expomash

Non sarà proprio “il profumo della vita”, come una vecchia pubblicità recitava, ma l’ottimismo è una gran, buona leva. Se poi va a braccetto col progresso, l’accoppiata è vincente. Davide Trezzi e Giacomo Parmeggiani ne sanno qualcosa. I due, entrambi studenti di ingegneria al Politecnico di Milano – il primo gestionale, il secondo elettronica -, hanno deciso di creare qualcosa per Expo che fosse utile e divertente. Expomash nasce proprio con questo spirito. Di cosa si tratta? A parole – e ad occhi – è semplicissimo, nei fatti – realizzazione soprattutto – un briciolo meno. Expomash è una piattaforma che consente di matchare i padiglioni preferiti: il sito – creato dai due studenti a costo zero – propone all’utente confronti random tra padiglioni, con l’obiettivo di raccogliere un database di preferenze discretamente interessante per future rielaborazioni. Noi di Smartweek abbiamo incontrato Davide e Giacomo, per scoprire più nel dettaglio Expomash.

expomash padiglioni expo

Davide e Giacomo, potete spiegarci come nasce Expomash?

L’idea di Expomash è nata in occasione di #Expottimisti, l’evento organizzato da Giacomo Biraghi, PR di Expo.. Ci abbiamo pensato insieme e l’abbiamo realizzata insieme: Davide si è occupato della parte front-end e Giacomo invece back-end. Il risultato è ottimo: ad oggi abbiamo avuto più di 28’000 mila matches.