Facebook Boom: Utile di 642 Milioni di Dollari nel Primo Trimestre

Facebook

Facebook corre come un treno e chiude il primo trimestre dell’anno 2014 con un utile quasi triplicato e ricavi in crescita del 72% a 2,5 miliardi di dollari rispetto agli 1,46 mld del primo quarter del 2013. I proventi dalle inserzioni pubblicitarie sono stati 2,27 mld, in aumento dell’82% rispetto al medesimo trimestre del 2013. L’utile netto dei primi tre mesi del 2014 sono stati di 642 milioni di dollari, in crescita del 193% (219 mln dollari nel primo quarter dello scorso anno). La società californiana ha annunciato anche un cambio ai vertici: lascia il Cfo David Ebersman. Al suo posto subentra David Wehner dal 1 giugno.

Crescono anche gli utenti attivi sul social. A marzo sono stati 1,28 miliardi in crescita del 15% anno su anno. Quelli attivi a marzo su dispositivi mobile 1,01 miliardi in crescita del 35% anno su anno. “Il business di Facebook è forte e sta crescendo” ha detto il fondatore e ceo Mark Zuckerberg, evidenziando che “questo trimestre ha rappresentato un grande inizio di 2014”. “Abbiamo fatto alcune grandi scommesse sul lungo termine mentre restiamo focalizzati sul nostro core business”, ha aggiunto.