Facebook Piace alle PMI

facebook

Thank you. È questo il titolo della nota ufficiale con cui Sheryl Sandberg e Mark Zuckerberg ringraziano le oltre 2 milioni di Piccole e Medie Imprese in tutto il mondo, che hanno deciso di utilizzare Facebook per incrementare il loro business.

Un dato non indifferente che conferma la valenza strategica della piattaforma per i manager: in Italia per esempio, viste le 20 milioni di persone connesse quotidianamente e le 745,7 milioni di connessioni contate fra persone e aziende (25 miliardi globalmente), diventa essenziale presidiare la piattaforma. Luca Colombo, Country Manager Facebook Italia, ha dichiarato in aggiunta che “Soprattutto in Italia, dove il tessuto imprenditoriale è costituito per la maggior parte da PMI, per rimanere competitive sul mercato è importante che le aziende di ogni dimensione e capacità tecnica possano fare leva su strumenti e funzionalità innovativi, facilmente accessibili e capaci di offrire un ritorno immediato sull’investimento”.

E se per gli utenti “comuni” Facebook rappresenta il bar sotto casa dove incontrare gli amici, per le imprese diventa il partner ideale per gli affari. Sono infatti oltre 30 milioni le imprese, che in tutto il mondo hanno scelto di utilizzare attivamente le Pagine Facebook per crescere. Sono principalmente tre gli ingredienti che compongono la ricetta magica del social network: facilità di utilizzo, facile accesso dai dispositivi mobili e efficacia di conversione delle campagne.

Fb_Ads

Sulla scia del sempre maggiore ricorso al mobile working da parte dei professionisti e del successo ottenuto dal sito Ads Manager mobile rilasciato lo scorso anno e utilizzato oggi da oltre 800.000 inserzionisti ogni mese, Facebook ha lanciato a nuova app: Ads Manager. La novità dell’applicazione, inserita nella stessa nota, testimonia la continua cura e attenzione che il colosso americano ha verso le imprese e i loro business. Grazie all’app le imprese avranno la possibilità di gestire ancora più in libertà le proprie campagne di marketing sulla piattaforma attraverso dispositivi mobili: potranno tenere traccia del rendimento degli annunci, avranno accesso all’editing degli annunci esistenti e alla creazione delle inserzioni nuove, gestiranno i budget, potranno modificare l’orario di pubblicazione e avranno pieno controllo della ricezione di notifiche rilevanti, tutto questo quando vogliono e ovunque siano.