1896 Wilhelm Conrad Rontgen, all’Università di Wurzburg, riesce ad andare oltre i confini del visibile e scopre i raggi X, realizzando la prima radiografia della storia

raggi-x