1920 – Attentato italiano a New York. Un carretto carico di esplosivo viene fatto esplodere a Wall Street, tra la sede di Morgan Stanley e la Borsa valori per mano dell’anarchico italiano Mario Buda. 33 i morti.