1964 Cassius Clay, sconfiggendo Sonny Liston per abbandono alla settima ripresa, diventa campione mondiale dei pesi massimi a soli ventidue anni.

Cassius-Clay