1985 Il presidente statunitense Ronald Reagan cede i diritti della sua autobiografia alla Random House per 3 milioni di dollari

reagan