1993 Alina Castro, figlia di Fidel Castro, fugge con documenti falsi dall’isola di Cuba per raggiungere la Spagna