Fintech Stage, Investitori e startupper si incontrano a Milano

fintech stage

La prima edizione europea di Fintech Stage, format nato a Londra con l’obiettivo di creare un’occasione di incontro tra investitori e istituzioni del settorefinanziario e sturtupper, si è tenuta oggi a Milano presso la UnicreditTower. Durante l’incontro banche e venture capital hanno studiato e analizzato le start up del settore.

“L’idea -spiega all’Adnkronos, Matteo Rizzi ideatore di Fintech Stage- è quella di creare dei momenti di innovazione dove investitori, start up e innovatori delle banche si riuniscono e dialogano insieme. Oggi Londra è indubbiamente all’avanguardia per il mondo fintech – sottolinea – e l’idea è quella di portare questi focolari di innovazionefuori dall’Inghilterra, in paesi ad alto potenziale e sicuramente l’Italia è uno di questi. L’dea – conclude – è quella di andare in geografie dove le banche hanno una necessità di innovazione molto forte e gli investitori e le sturt up possono contribuire a questo cambiamento”. Per Massimo Milanta, Cio di Unicredit, che ha ospitato l’iniziativa, “la nostra banca è orientata ad aiutare le giovani start up italiane a evolversi e a portare un senso di innovazione nel nostro paese. Noi, come banca, crediamo molto in questo -aggiunge- così come crediamo che l’innovazionenon si faccia solo all’interno della nostra organizzazione ma con un unico sistema di partner ed in particolare con queste realtà giovani come quella, appunto, di Fintech Stage”.