Foursquare in Crisi

Foursquare-660x350

E’ un gran brutto momento per Foursquare: il social network dedicato alla geolocalizzazione sarebbe in procinto di finalizzare un nuovo giro di finanziamenti che porterà però la società a valere circa 250 milioni di dollari. Quattrocento milioni in meno della valutano che Foursquare aveva nel 2013 quando ottenne un giro di finanziamenti di poco superiore ai 35 milioni di dollari. Facendo due conti si tratta di una svalutazione del 61%.

Fonti vicine alla società hanno anche ammesso che la startup ha avviato colloqui con potenziali acquirenti. In questo modo non si parlerebbe più di nuovi finanziamenti, bensì di una vendita vera e propria.

Sempre tali fonti sostengono che almeno un nuovo investitore parteciperà a questo round di finanziamenti. Fra quelli precedenti ricordiamo anche Andreessen Horowitz, DFJ Growth, Microsoft, Silver Lake Partners, Spark Capital e Union Square Ventures.

Secondo gli analisti di mercato, ad allettare i nuovi finanziatori sarebbero i milioni di dati aziendali accumulati da Foursquare nel corso degli anni grazie alla sua funzione di geolocalizzazione.