Fwd: Mail della Notte – Golpe Fallito in Turchia

Golpe Turchia

Da: Federico Ciapparoni <federico.ciapparoni@smartweek.it>
Date: 16 luglio 2016 02:00
Oggetto: Fwd: Mail della Notte
A: I Lettori di Smartweek

Buonanotte a tutti,
altra nottata di sangue quella di venerdì. In primo piano il tentativo di colpo di stato militare fallito in Turchia.

Golpe fallito in Turchia: Nella serata di venerdì un gruppo militare, facente capo probabilmente all’ufficiale Muharram Kose (rimosso lo scorso marzo dallo staff dello Stato maggiore turco), ha tentato un colpo di stato in Turchia. Carri armati hanno invaso le strade di Ankara, elicotteri e F16 sorvolavano a bassa quota le città di Ankara e Istanbul. Come confermato l’intelligence turca, il golpe sarebbe stato sventato.

Erdogan: Appena iniziati gli scontri, il presidente Erdogan è stato portato al sicuro. Dopo qualche ora di silenzio, in cui si è parlato anche di un possibile atterraggio negato al presidente in Germania, Erdogan ha lanciato un appello ai turchi attraverso FaceTime da uno smartphone della Cnn Turk, chiedendo ai cittadini di scendere in strada e di opporsi al golpe: “Sono ancora io il presidente, resistete”, avrebbe detto. Alle ore 3.20 italiane Erdogan ha parlato alla nazione, dichiarando sventato il colpo di stato.

Vittime: Fino ad ora non si hanno notizie precise sul numero di vittime. Almeno 17 poliziotti sono rimasti uccisi, ma nel centro di Istanbul sono stati sentiti colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono arrivate diverse ambulanze, ma ancora non si hanno informazioni sulle dinamiche.

Informazione: Tutto è cominciato con un gruppo militare che è entrato nell’edificio del gruppo editoriale Dogan, di cui fa parte la Cnn Turk. Le trasmissioni poi sono state interrotte.

Appuntamento a lunedì notte,

FC