Galassi, Quell’Italiano Influente nel Cda del City

Alberto Galassi

C’è un italiano e non certo di poco conto nella stanza dei bottoni del Manchester City, uno dei più ricchi club al mondo che potrebbe presto laurearsi campione d’Inghilterra. Un italiano che, a detta dello stesso Galliani, è stato fondamentale nel passaggio di Balotelli dalla squadra inglese al Milan e nella trattativa, poi naufragata, per portare Carlos Tevez al club rossonero nel 2012.

Il suo nome è Alberto Galassi e oggi è stato nominato presidente di Piaggio Aero Industries, società attiva nella progettazione, costruzione e manutenzione di velivoli, motori aeronautici e componenti strutturali, in cui prima rivestiva il ruolo di amministratore delegato. Un incarico di competenza dell’ingegner Carlo Logli da oggi

Bisogna ricordare in questo quadro che Piaggio Aero Industries è di proprietà per il 98,05% di Mubadala, la società di investimenti strategici di Abu Dhabi, che ha acquisito le azioni prima possedute dal Tata Limited divenendo azionista di controllo. Il restante 1,95% è di Piero Ferrari, figlio del Drake di Maranello, il precedente presidente di cui Galassi è il genero, avendone sposato la figlia Alessandra

Come si diceva, tutto questo ha un risvolto anche nel calcio. Dal 2008 il Manchester City è di proprietà di Abu Dhabi United Group for Developement and Investments (ADUG) e quindi non sorprende che dal 2012 Galassi sieda nel cda della squadra inglese come consigliere non esecutivo.

La nomina non esecutiva non è però tanto reale, visto che come spiegava un articolo de Il Resto del Carlino del 3 febbario 2013, Galassi ebbe un ruolo fondamentale nella trattativa che ha portato Balotelli al Milan. «Debbo ringraziare in particolare una persona del board del Manchester City, l’avvocato Alberto Galassi che, quando c’erano molti spigoli da smussare mi ha aiutato molto in una delle trattative più complicate dei miei 27 anni al Milan» spiegò al tempo Galliani. Non solo ma fu sempre Galassi a spianare la strada a Roberto Mancini come allenatore del club inglese.

Leggi tutti gli articoli di Calcio e Finanza direttamente sul loro portale cliccando qui.