Giovani e Capitale Europea 2018: un’Opportunità da non Perdere

GIOVANI

Fino al 28 febbraio 2015 le città europee avranno l’opportunità di candidarsi per diventare Capitale europea della Gioventù 2018.

La città scelta organizzerà eventi e progetti per dimostrare l’importanza del ruolo dei giovani all’interno della società. Le città candidate devono presentare la motivazione, il progetto e la previsione dell’impatto sociale che avrà a lungo termine. Le attività proposte devono avere una chiara dimensione europea ed essere inerenti alle politiche giovanili europee, incluse la partecipazione giovanile, l’istruzione non formale, il lavoro, l’inclusione sociale, il volontariato, la cooperazione internazionale, il multiculturalismo e l’integrazione.

Saranno selezionati 5 candidati da una giuria composta da 10 persone, tra esperti in politiche giovanili di enti istituzionali, professionisti del settore privato, media e autorità locali e regionali. Ai cinque candidati prescelti saranno fornite indicazioni su come poter migliorare i loro progetti. Il vincitore sarà annunciato nel novembre 2015.  Per ulteriori informazioni scrivere a: david.garrahy@youthforum.org