Gli 8 Migliori Lavori nel Settore dell’ Information Technologies

job-interview-mistakes-4-discussing-benefits-too-soon-1092847-TwoByOne

I colloqui di lavoro presso le grandi aziende come Google o Facebook possono alcune volte rivelarsi brutali specialmente se vi siete appena laureati nel settore delle nuove tecnologie. Può però confortarti che è possibile aspirare ad un’ottima posizione con uno stipendio ben pagato anche in aziende di minor importanza.

Secondo un sondaggio dell’azienda di ricerca TEKsystem riguardo ai lavori IT, è emerso che ottenere ottimi posti di lavoro potrebbe rivelarsi più semplice di come si pensi. Sono stati intervistati 250 responsabili nell’assunzione di nuovo personale proveniente dal mondo universitario.

Innanzitutto questi manager hanno dato una classifica dei criteri che adoperano per scartare i candidati. Dai dati è emerso che il voto di laurea non è così fondamentale come si creda, ma a determinare il successo del proprio curriculum sono invece tutte quelle attività di stage e di internships che lo studente ha compiuto per implementare le proprie conoscenze. Un altro aspetto fondamentale sono le numerose lettere di raccomandazione che accompagnano la candidatura. Nel caso in cui i responsabili nell’assunzione fossero incerti su due neolaureati, a fare la differenza sono tutte le attività extracurriculari cui lo studente ha partecipato durante gli anni di studio.

Di seguito, noi di Smartweek vi riportiamo gli 8 migliori lavori cui potreste ambire se vi siete laureati nel settore IT.

8. GARANTE DI QUALITÀ

pc
Considerato dal 27% degli intervistati come uno dei migliori lavori per iniziare la propria carriera nel IT. Il garante di qualità ha il compito di sperimentare e testare le applicazioni e le attrezzature IT nell’azienda e assicurarsi che funzionino come previsto.