Gli Effetti di “Mamma Ho Perso l’Aereo” sul Piccolo Kevin

Vi siete mai chiesti che fine abbia fatto Kevin McAllister, il bambino coraggioso, pieno di risorse, amante della pizza al formaggio del fortunato film “Mamma ho perso l’aereo” e del suo sequel?

A distanza di 25 anni, l’ormai trentacinquenne Macaulay Culkin, questo il vero nome, torna nei panni di un personaggio che sembra essere proprio il protagonista del noto film, cresciuto e intento a raccontare i traumi subiti dall’essere stato lasciato solo a casa, all’età di otto anni, vittima di ladri psicopatici. Culkin è infatti il protagonista del primo episodio di una web serie intitolata DRYVRS.

Nel video, Culkin interpreta il ruolo di un tassista tormentato che prende a bordo il comico Jack Dishel nonostante non sia in grado di guidare. Appare subito chiaro che lui è Kevin diventato adulto ed alle prese con lo stress post-traumatico. “Ho dovuto proteggere la mia casa da due invasori psicopatici. Ero solo un bambino”, dice. “Voglio dire, ho ancora incubi su questo strambo tizio calvo che mi chiamava ‘pidocchio’.” I due protagonisti vengono poi minacciati da un uomo armato di pistola, che Kevin affronta senza paura: il rapinatore viene legato e poi colpito da Kevin che urla e si strappa i capelli.