Gli Hotel di Lusso dal Design più Innovativo

04_mandarin-oriental-marrakech-1

Il mondo cambia, e con esso anche gli hotel. O meglio, cambia ciò che i clienti vogliono dagli hotel. Fino alla fine degli anni ’80 il business degli alberghi si è mosso verso una sorta di standardizzazione strutturale. Che si alloggiasse all’Hilton di Las Vegas o al Grand Hyatt di Hong Kong, era tutto un fiorire di moquette, scale in marmo, stanze bianche e arredate nel modo più confortevole possibile così da far sentire il cliente come a casa propria. Insomma, anche se con delle differenze, il concept che tutti andavano a proporre era più o meno lo stesso.

Oggi le cose sono cambiate. Grazie al lavoro di alcuni visionari come Ian Scharager e Andrè Balazs che sono riusciti a inserire esperienze di nuovo tipo nel contesto alberghiero, sfruttando le potenzialità dei vari luoghi . Ecco dei validi esempi per farvi capire di cosa si tratta.

Four Seasons Seoul

18_four-seasons-seoul 19_four-seasons-seoul-11 20_four-seasons-seoul-8

Il lusso e il comfort abbondano in questo hotel sudcoreano di proprietà della compagnia canadese, che ha creato una enorme spa al suo interno, con sauna coreana, piscina coperta e bar inclusi. Le camere super tecnologiche e il ristorante con cucina internazionale sono un surplus.

W Hotel, Amsterdam

23_w-amsterdam3 22_w-amsterdam2

Costruito unendo due edifici, un ex centralino telefonico e una banca, il centralissimo W Hotel ha un rooftop dal quale si può godere di una vista a 360 gradi su Piazza Dam e il Palazzo Reale.

Alila, Solo (Indonesia)

17_alila-solo-4 15_alila-solo-2

Collocato in una posizione dalla quale risulta facilissimo raggiungere i templi della zona, considerati patrimonio dell’UNESCO, crea un connubio tra la modernissima architettura e il paesaggio della regione circondata da vulcani.

Tuve, Hong Kong

14_tuve-2 12_tuve-3

A pochi minuti dalla Causeway Bay, questa boutique minimalista conta 66 camere costruite in marmo e legno e dotate di ogni tipo di comfort tecnologico. Si tratta di un piccolo gioiello ideato dalla Design Systems.

Mandarin Oriental Marrakech, Marocco

03_mandarin-oriental-marrakech 04_mandarin-oriental-marrakech-1

Il duo di designer parigini Giller&Boissier è riuscito nell’impresa di unire il proprio stile rigoroso con il minimalismo e l’eleganza dello stile asiatico, il tutto nel contesto della città marocchina.

Kempinski, Accra, Ghana

01_kempinski-ghana 00_kempinski

Oltre ad avere le stanze più spaziose della città, il Kempinski ospita uno champagne bar, uno shopping center e una galleria di arte contemporanea.

The Old Clare, Sydney, Australia

11_the-old-clare 09_theoldclare

Costruito nell’edificio di un ex pub storico della città, l’Old Clare è l’ultimo acquisto del magnate alberghiero Lok Lik Peng, che possiede alberghi di lusso come il Town Hall a Londra e il New Majestic di Singapore.

Alex Hotel, Perth, Australia

alex-hotel-perth

Questo albergo si avvantaggia della sua location a Northbridge, uno dei punti più movimentati dal punto di vista culturale di Perth. E’ dotato di un wine bar fornitissimo da cui si gode una vista mozzafiato sullo skyline di Perth.