Google Insegna ai Bambini Come Costruire la Propria Console

Google

I bambini di oggi sono gli adulti di domani. Lo sa bene Google che ha deciso di investire centomila dollari in progetti e iniziative che insegnino ai bambini come creare e programmare le proprie console di videogiochi. A ricevere il finanziamento due organizzazioni britanniche, Code Club e Technology Will Save Us, impegnate nella promozione della cultura informatica fra i più piccoli.

Il progetto finanziato dall’azienda di Mountain View è finalizzato ad insegnare le abilità essenziali per un potenziale futuro in campo tecnologico. Ai bambini sarà fornito un kit completo per costruire e programmare la propria console di gioco. È composto da una quarantina di parti che devono essere assemblate su un circuito Arduino, la scheda elettronica interamente made in Italy e rilasciata con licenza ‘open’, molto popolare proprio fra scuole, istituti di ricerca, piccole aziende o artigiani per realizzare progetti innovativi. Quella di portare la programmazione informatica fra i banchi di scuola è una pratica molto incoraggiata, soprattutto negli Usa ma non solo, dagli stessi colossi informatici che investono sul settore. Anche il presidente americano Barack Obama si è espresso a favore auspicando che il ‘coding’ diventi materia d’insegnamento fin dalle scuole elementari.