Il grande passo di Amazon nella pubblicità

amazon

Ad oggi la pubblicità è un settore pienamente affermato sul più grande sito di commercio e si prevede che nei prossimi anni crescerà ancora di più. Infatti di recente la società ha aumentato il proprio business compiendo un passo proprio verso la pubblicità. È per questo che Jeff Bezos , il fondatore del rinomato servizio di acquisti, ha deciso di aprire la piattaforma self-service, un opportunità che permette ai grandi marchi di pubblicizzarsi. Amazon, dunque, risulterebbe un grande trampolino di lancio per diverse aziende, proprio come lo è Snapchat che, grazie agli inserti pubblicitari, è ritenuto dalle imprese il miglior veicolo per arrivare ai consumatori.

Dunque la piattaforma renderebbe più facile per le marche la notorietà e lo sviluppo di campagne pubblicitarie. Questa opzione, che è stata testata per più di un anno, da giugno sta cercando di muoversi nella direzione di offerta più automatica. Questa novità consente ad Amazon di schierarsi a fianco di Google e Facebook che da tempo hanno inserito al loro interno banner e inserzioni. Pubblicando direttamente l’inserzione, i brand acquistano degli spazi, senza dover ricorrere alla figura del rappresentante di vendita. L’opzione permette di attirare anche le piccole imprese, in quanto garantisce a tutti lo stesso costo, modalità adottata dai colossi sopracitati.

Gli annunci di Amazon hanno permesso un guadagno di oltre 2.5 miliardi di dollari secondo una stima della società pubblicitaria WPP e si prevede che ben presto potrà rientrare giungere ai 10.

Un altro grande passo avanti che è stato realizzato questa estate è stata l’introduzione della pubblicità anche per quelle marche che non appartengono alla piattaforma. Mentre fino a poco tempo fa il banner pubblicitario era dedicato solo ai clienti che facevano parte del servizio, ora anche le imprese che non vendono prodotti sulla piattaforma possono avere il loro spazio pubblicitario. Il tutto per accrescere ancora di più il capitale del sito. Tuttavia è anche un grande passo che aiuterebbe piccoli commercianti non ancora noti ad essere conosciuti nel mercato. Una grande innovazione che permette di rimanere al passo con i tempi e aumentare sempre di più il profitto dell’impresa.