Gucci Places, la Travel App della Maison Italiana

gucci places

Alessandro Di Michele, stilista per Gucci dal 2015, continua a sorprendere e rivoluzionare il mondo della moda: un nuovo progetto da lui ideato prende il nome di Gucci Places, il Google Maps del fashion.

La travel app, nuova sezione della già famosa piattaforma firmata Gucci (disponibile per Android e iOS), grazie al servizio di geolcalizzazione, permette a chiunque di poter individuare e visitare virtualmente i luoghi che hanno segnato la storia dell’azienda italiana: da ville che sono state da ispirazione per alcune collezioni a località che riflettono l’estetica del brand, da luoghi che hanno ospitato gli stilisti della maison alle venue per le più famose sfilate.

gucci places 1

I curiosi potranno così scoprire quali fra le 90 tappe disponibili su Gucci Places hanno maggiormente segnato l’evoluzione della compagnia: vi basterà abilitare la geolocalizzazione del vostro smartphone per ricevere una notifica non appena vi troverete nelle vicinanze di un luogo significativo.

Una volta entrati nella costruzione, l’app sarà in grado di guidarvi all’interno delle stanze, mostrarvi video e immagini significative, illustrarvi per intero le vicende che legano quella speciale località a Gucci.

Il primo dei novanta luoghi è Chatsworth Estate, un castello nel Derbyshire, in Inghilterra, dove Alessandro Di Michele ha ideato e curato una mostra di abiti e gioielli firmata dalla casa di moda di Firenze.

Per la mostra e per il lancio dell’app, sono state disegnati degli accessori ad hoc come valigie, beauty case e cover per iPhone, tutti caratterizzati dal monogram sui toni del marrone e da toppe colorate, ideali per persone che vogliono essere trendy ma amano viaggiare.

gucci places 3

Se anche voi non vedete l’ora di partire per il prossimo viaggio e siete interessati nello scoprire come Gucci è diventato uno dei brand più affermati nel panorama mondiale del fashion, non vi resta che scaricare Gucci Places e farvi guidare dai consigli scritti appositamente dallo stilista della maison.