I 10 Scrittori più Prolifici nella Storia della Letteratura

stock-footage-close-up-of-man-typing-on-typewriter-vintage-footage

Pietro Abelardo, filosofo e teologo francese del medioevo, una volta scrisse che “bisogna prendere speciali precauzioni contro la malattia dello scrivere, perché è un male pericoloso e contagioso” (Lettere a Eloisa, XII secolo). Ma quanti, nella storia della letteratura, ne furono così infettati da scrivere anche più di mille libri nell’arco di una singola vita?

Con questa classifica vi proponiamo gli autori più prolifici di tutta lo storia dell’umanità.

10. Prentiss Ingraham (1843-1904); >600 libri

Ingraham

Prentiss Ingraham fu un colonnello dell’esercito confederato e uno scrittore di romanzi. La sua carriera letteraria iniziò a Londra nel 1869. Scrisse “The Masked Spy” (1872), anche se è diventato famoso per la sua serie Buffalo Bill. Altre opere importanti sono la serie di Buck Taylor, Merle Monte, e quella di Dick Doom. Ingraham ha sostenuto nel 1900 di aver scritto oltre 600 romanzi.

9. Jozef Ignacy Kraszewski (1812-1887); > 620 libri

kraszewski

Jòzef Ignacy Kraszewski è stato uno scrittore polacco. Figlio di un avvocato molto legato agli ambienti aristocratici del tempo, ebbe modo di conseguire la laurea in filosofia all’Università di Cracovia e nel 1831 partecipò all’insurrezione polacca sostenendo il principe Czartorisky. Terminata la rivolta, fu esiliato in Germania e nel 1848 prese parte alle rivoluzioni combattendo al fianco degli insorti in Baden. Esiliato anche dalla Germania, fuggì in Svizzera a Ginevra, dove morì poco dopo nel 1887. E’ riconosciuto per essere stato un autore di poesie, commedie, studi storici, critici e politici e di più di duecento romanzi.

 8. John Creasey (1908-1973); >650 libri

john-creasey

Creasey ha scritto nel corso della sua carriera, iniziata a vent’anni, circa 650 libri, firmati con pesudonimi diversi. Ha inventato molti personaggi famosi che appaiono in tutta una serie di romanzi. Probabilmente il più famoso di tutti è George Gideon di Scotland Yard, ma anche altri del Dipartimento Z, il Dr Palfrey, l’Ispettore Roger West e il Barone. Nel 1962 vinse un Edgar Award per il miglior romanzo con Gideon’s Fire, scritto con lo pseudonimo di J.J. Marric. Nel 1969 fu insignito del prestigioso premio alla carriera Grand Master Award della Mystery Writers of America.

7. Barbara Cartland (1901-2000); 723 libri

autori prolifici

Barbara Cartland è stata una scrittrice britannica, in particolare di romanzi rosa e novelle romantiche. Fu anche “nonnastra” di Lady Diana, Principessa del Galles. Ha scritto ben 723 romanzi ed è, con oltre un miliardo di copie vendute, una delle autrici di maggior successo di tutti i tempi.

6. Enid Mary Blyton (1897-1968); >800 libri

enid-blyton

Enid Mary Blyton è stata una scrittrice inglese, autrice di romanzi, famosa soprattutto per la sua produzione nel campo della letteratura per ragazzi. Popolare e prolifica, è una delle scrittrici più vendute di tutti i tempi, con un totale di quasi 400 milioni di copie. I suoi libri sono stati tradotti in oltre 90 lingue e ha prodotto circa 800 libri in 40 anni. Nelle sue opere letterarie per ragazzi protagonisti indiscussi sono i bambini, che vivono avventure di ogni sorta all’insaputa degli adulti; vi sono spesso personaggi ricorrenti da un’opera all’altra e ritroviamo i piccoli protagonisti coinvolti in avventure che occupano più di un libro.

5. Lauran Bosworth Paine (1916-2001); 850 libri

ZCA_BIO_PaineL_PD

Lauran Bosworth Paine è stato uno degli autori più pubblicati in tutto il mondo. Divenne famoso per i suoi western, ma ha anche scritto romanzi romantici, di mistero, di fantascienza e libri di saggistica. Ha pubblicato più di 850 libri con circa 80 diversi pseudonimi. Nel 1980 è stato elencato nel Guinness dei Primati come l’autore più prolifico del mondo.

4. Kathleen Lindsay (1903-1973); 904 libri

mary 2

Kathleen Lindsay è stata un’autrice inglese di romanzi rosa. Per alcuni anni ha detenuto il record come l’autore più prolifico nella storia. Secondo il Guinness dei Primati (edizione 1986, in cui vi si riferisconocon il nome di “Maria Faulkner“), ha scritto 904 libri sotto undici pseudonimi. Questo record è stato da allora superato svariate volte.

3. Ryoki Inoue (1946-); 1086 libri

ryoki-inoue-libros

Ryoki Inoue è uno scrittore brasiliano di origini portoghesi e giapponesi. Si è laureato in Medicina presso l’USP nel 1970, ma ha abbandonato la professione nel 1986 per scrivere libri tascabili, raggiungendo i 1.086 libri pubblicati con 39 pseudonimi diversi. In aggiunta al suo lavoro letterario, ha anche lavorato come giornalista nelle redazioni di Farol do Sul Capixaba, Notícias do Japão, International Press, O Riso do Corujão.

2. Edward Stratemeyer (1862-1930); >1300 libri

Edward-adj

Edward Stratemeyer è stato un editore e scrittore di narrativa per bambini di origini americane. E’ stato, anche lui, uno degli scrittori più prolifici del mondo, producendo oltre 1.300 libri, vendendo oltre 500 milioni di copie. Creò molti romanzi per bambini, tra cui The Rover Boys, The Bobbsey Twins, Tom Swift, The Hardy Boys, e la serie di Nancy Drew.

1. Corin Tellado (1927-2009); > 4000 libri

corin-tellado

Maria del Socorro Tellado López, conosciuto come Corin Tella, è stata una scrittrice spagnola di romanzi e photonovels romantici.  Ha pubblicato più di 4.000 romanzi e venduto oltre 400 milioni di libri che sono stati tradotti in diverse lingue. Le è stato assegnato nel 1994 il Guinness World Records per aver venduto il maggior numero di libri scritti in lingua spagnola.  I suoi romanzi erano diversi da quelli degli altri scrittori romantici contemporanei dell’Europa occidentale perchè solitamente erano ambientati nel tempo presente, e non vi erano riferimenti “sessuali” a causa della rigida censura del regime spagnolo. Attualmente detiene anche il record per essere la scrittrice più prolifica di tutti i tempi.