I 10 Spot Pubblicitari più Belli del Super Bowl

oie_21012147X5E2g2a

Per i cittadini americani, per i grandi appassionati di football, il Super Bowl non è semplicemente il grande match finale che assegna il titolo di campione NFL. Si tratta ormai di una tradizione consolidata nelle celebrazioni annuali, come fosse una ricorrenza, durante la quale tutto si fa, fuorché assistere ad una semplice competizione. La festa delle feste. La trasposizione su field dell’autentico spirito statunitense. Ed è così che negli anni abbiamo potuto assistere a imponenti esibizioni di artisti di punta, discorsi memorabili di alte personalità, sfoggio di cori, danze e colori. Quelli delle squadre in campo, naturalmente. Quest’anno Patriots e Seahawks, con i secondi sconfitti dinanzi a un formidabile Tom Brady. Una Katy Perry in grado di infiammare le tribune durante l’intervallo ha fatto il resto, ma non è tutto. Super Bowl vuol dire anche pubblicità, spot e quindi contenuti virali trasmessi al pubblico patrocinati dalle più grandi aziende sul mercato. Non si tratta di una breve parentesi noiosa che a casa ci farebbe cambiare canale. E’ piuttosto una festa nella festa, fatta di risate e humor brillante. Oggi vi diamo un assaggio dei contenuti più belli trasmessi in questi anni del big match, sicuri che apprezzerete la genialità dei vari settori marketing e delle menti che vi sono dietro.

1. Terry Tate mette in riga l’ufficio – Reebok

In questo spassoso spot della Reebok, l’ex giocatore Lester Speight nei panni del terribile Terry Tate aumenta la produttività del personale con grandiosi placcaggi. Chi si distrae e commette qualche errore verrà richiamato all’ordine a suon di spallate e rimproveri “mostruosi”. Forse la più celebre tra le pubblicità della nota marca di abbigliamento sportivo.

2. Il potere della Forza – Volkswagen

Unire un film di culto come Guerre Stellari con la passione per il gioco e la magia che solo dai bambini può scaturire si è rivelata sicuramente un’ idea brillante per Volkswagen. Qualcuno giura di essersi commosso, altri si sono semplicemente divertiti di fronte allo stupore del piccolo Darth Vader in grado di “risvegliare” la nuova Volkswagen di papà. Un lavoro di marketing da manuale.

3. Il “radezvous” dei cattivi del cinema – Jaguar

Anche per la casa di auto di lusso Jaguar il connubio cinema ed eleganza regala un video da brividi, subito divenuto di successo. Ci ritroviamo con attori che abbiamo conosciuto per la loro spregiudicatezza, impegnati in una corsa l’uno con l’altro in una gara di velocità e lusso. Una bella spiegazione del perché gran parte degli interpreti dei personaggi più cattivi sono made in Britain.

4. Pillola rossa o pillola blu? – Kia

La scena da cui prende le mosse questo spot è arcinota al grande pubblico. Si tratta di The Matrix, naturalmente. Con un Morpheus un po’ particolare, interpretato da Lawrence Fishburne. La scelta giusta, in questo caso, si rivela essere la nuova Kia super lusso. Una variante soprattutto “silenziosa” del celebre marchio, come intuibile dal filmato.

5. L’amore per i cuccioli – Budweiser

La Budweiser ci ha abituato negli anni a pubblicità di grande impatto emotivo, solitamente accompagnate da cuccioli. Questa, nello specifico trasmessa durante il Super Bowl dello scorso anno, è riuscita ad emozionare e commuovere molte persone. L’amore e l’affetto di animali e uomini sono i vincitori di questa avventura canina.

6. Un’asta particolare per la Acura NSX – Acura

I celebri comedian Jay Leno e Jerry Seinfeld sono protagonisti di una divertente gag per aggiudicarsi la nuova Acura NSX. Cosa sarà disposto a offrire in cambio Jay Leno per aggiudicarsi il primato sulla bellissima auto? Nulla sembra mai essere abbastanza. O almeno così si direbbe…

7. C’è tutta Detroit nella Chrysler 200, parola di Eminem – Chrysler

La Chrysler riparte dalle proprie radici, dalla propria gente e dal proprio territorio per lanciare un nuovo modello. Non sceglie di nascondere i fallimenti e il passato difficoltoso. Li mette in bella mostra col rapper Eminem e la sua musica alla guida in un video da brividi, che incorpora ed esprime al meglio le virtù e le eccellenze del grande distretto dei motori Usa.

8. Libero sfogo nella “swear jar” – Budweiser

Si sa, lo stress da ufficio può accendersi da un momento all’altro e così la voglia spesso soffocata di lanciarsi in improperi più o meno educati. In questa azienda c’è un barattolo apposito in cui versare un contributo ad ogni occasione. Ecco che però tutti esagerano, lasciandosi andare senza ritegno. Meno stressati gli impiegati e pure con una fresca ricompensa finale.

9. La giornata tipo di un felice disturbatore – Volkswagen

Anche qui la scenetta si svolge in un contesto lavorativo. Tutti sono alle prese con le proprie occupazioni e l’entusiasmo non è di casa. Tranne per un impiegato, in particolare, che non manca di manifestare la propria gioia verso i suoi colleghi. Il motivo viene presto alla luce, è il nuovo maggiolino che lo porta al lavoro. Presto l’idea sarà imitata.

10. Grazie alla Pepsi non esiste il dolore – Pepsi

Travi che vi colpiscono nella schiena? Palle da bowling dritte in testa? Nessun dolore, solo qualche breve scompiglio. Tutto ciò è possibile grazie al sapore di cola che la Pepsi suscita nelle persone. Per il resto, va tutto bene. Questo il messaggio tra le righe di questo irriverente spot della eterna rivale di Coca Cola.