I 10 Viaggi più Epici Attorno al Globo

1715

Bruce Chatwin (1940-1989), scrittore e viaggiatore britannico, recitava nel suo libro Anatomia dell’irrequietezza pubblicato postumo nel 1996: “Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma“. Chi, dopo aver letto alcuni dei suoi libri, non ha mai sognato di mollare tutto e partire? Eccovi la classifica dei 10 viaggi più epici attorno al mondo da cui trarre ispirazione per la vostra prossima meta.

10. The World by Road: in macchina dalla Nuova Zelanda a New York

15

L’equipaggio della spedizione di “The World by Road” sta viaggiando in macchina attraverso l’Australia, l’Asia, la Russia, l’Europa (inclusa la Scandinavia), l’Africa e il Sud America. Dopo oltre 50.000 miglia e un anno e otto mesi di viaggio e’ quasi in dirittura d’arrivo. Controllare gli ultimi aggiornamenti: The World By Road.

9. Ted Simon: In motocicletta attorno al globo, per due volte

Ted_Simon_01 - www.cyclecanadaweb.com

Nel lontano 1977, Ted Simon partì per un viaggio di 4 anni attraverso l’Africa, le Americhe, la Nuova Zelanda, l’Australia e in tutta l’Europa. Ha percorso 78.000 miglia con la sua Triumph da 500cc. Venticinque anni dopo, alla veneranda età di 70 anni, ne ha iniziato un’altro. Ted ha scritto libri su tutti i suoi viaggi. Per altre informazioni visitate il suo sito: Jupitalia.

8. The Vogels: in bici dall’Alaska all’Argentina

The-Vogel-family-with-the-006

I Vogels sono una famiglia di quattro persone (mamma, papà, e due gemelli di 10 anni) che sta percorrendo in bicicletta per tutta la sua lunghezza il continente americano. Oramai sono in viaggio da oltre due anni e mezzo. Family on Bikes.

7. Karl Bushby: Cammina attorno al mondo

618_348_karl-bushbys-walk-around-the-world-waiting-in-melaque-mexico-2008-to-present

Karl Bushby sta cercando di battere il record del mondo per chi ha camminato di più intorno al mondo. Partì dal Sud America nel 1998, poi si diresse a nord verso l’Alaska e attraversò lo Stretto di Bering ghiacciato (è il primo al mondo ad averlo fatto) fino in Russia. Fin qui gli ci sono voluti ben 8 anni, e nei due successivi è rimasto bloccato in Russia per problemi con il visto. La sua ultima meta è Londra. Se rispetterà la tabella di marcia Karl, una volta concluso il proprio viaggio, avrà camminato per ben 14 anni, con oltre 36.000 miglia percorse. Se vuoi seguirlo vai sul sito Goliath Expedition

6. Colin e Julie Angus: hanno completato la prima circumnavigazione del globo con l’ausilio della sola forza umana

6a00e55031d3a388340147e0a8b345970b

Nel 2004, Colin Angus, e la sua fidanzata Julie Wafaei, partirono da Vancouver e grazie a due anni trascorsi tra bici, sci, canoe, ed escursioni hanno completato la prima circumnavigazione del globo terrestre solo con l’ausilio della propria forza umana. Per altre informazioni consultare il loro sito: Angus Adventures.

5. Rory Stewart: A piedi attraverso l’Afghanistan nel 2002

Baburandrory2sm

Rory Stewart non avrà coperto la maggior distanza degli avventurieri qui elencati, ma dobbiamo considerare dove stava camminando e quando. Ha scritto un libro sulle sue avventure chiamato “The Places in Between” che potete consultare sul suo sito web: Rory Stewart Books.

4. Frank Muldowney: Ha spinto una sedia a rotelle “vuota” per tutta l’Australia

frank-muldowney

Frank Muldowney ha spinto su una sedia a rotelle il suo amico invisibile “Harvey” da Perth a Sydney. Un viaggio di 4000 miglia intrapreso per raggiungere la pace nel mondo. Visita il suo sito personale Believing in Harvey.

3. Kinga Choszcz: In autostop in giro per il mondo

NG_0923_RAPORT_0201_d0c58ffe0f

Nel 1998, Kinga Choszcz e suo marito Chopin partirono con solo 600 $ per un viaggio durato 4 anni in autostop intorno al mondo. Il loro incredibile viaggio li ha condotti attraverso le Americhe, la Nuova Zelanda, l’Australia, l’Asia, e fino in Europa. Kinga ha scritto un libro sulla sua esperienza intitolato “Led By Destiny”. Nel 2005 Kinga parte di nuovo, questa volta per l’Africa. Purtroppo morì di malaria in Ghana nel 2006. Leggi di tutte le sue avventure sul suo sito.

2. Becky Sampson: viaggia da Londra a Tokyo in sella ad un cavallo

bc

Da Londra a Tokyo, a cavallo. Becky Sampson ed il suo pony, Bertie’s Quest, stanno viaggiando da oltre 15,000 kilometri, per un totale di 4 anni, attraverso l’Europa, l’Asia centrale ed il Giappone. Con questo viaggio Becky punta a raccogliere 15.000 sterline per SOS Children, un’organizzazione che lavora per fornire luoghi sicuri dove vivere ai bambini orfani. Ha iniziato il viaggio nel 2009. Per seguire gli ultimi sviluppi andate su Expedition Equus.

1. Manon Ossevoort: in viaggio a bordo di un trattore dall’Olanda fino in Sud Africa, e al Polo Sud

m1dzeoda1vbx

Manon Osservoort è un’attrice di teatro Olandese che sta viaggiando dall’Olanda fino in Sud Africa su un trattore. Durante il viaggio raccoglie i sogni delle persone che incontra, appuntandoli su un taccuino. Dopo il Sud Africa viaggerà in barca fino in Antartide, dove proseguirà a piedi o col trattore fino al Polo Sud. A quel punto prevede di costruire un pupazzo di neve, dove all’interno metterà i pezzi di carta su cui ha appuntato i sogni dei suoi compagni di viaggio. Con questo viaggio raccoglierà dei fondi per l’associazione War Child. Per seguire i suoi progressi andate sul suo sito.