I 6 Gruppi Terroristici a Matrice Cristiana di cui non Avete Sentito Parlare

gruppi cristiani terroristici

Il rischio di una deriva fanatica, intollerante e violenta è proprio di ogni religione, non solo dell’Islam. Se gruppi terroristici o milizie armate professanti il credo islamico, negli ultimi anni, si sono resi protagonisti delle peggiori atrocità e persecuzioni a danni sia di fedeli appartenenti ad altre religioni (cristiani, ebrei e yazidi in particolare) sia di musulmani moderati, non sono stati gli unici a imporre con la violenza la propria fede: basti pensare alle violenze ai pogrom anti-cristiani di cui si sono resi protagonisti estremisti indù nella regione di Orissa, o alle varie sette estremiste che negli Stati Uniti uniscono posizioni vicine alla destra più radicale ad elementi della fede cristiana.

È proprio su queste premesse che si può capire lo studio condotto dalla O.N.G. americana SPLC (Southern Poverty Law Center) che da anni si occupa, tra le altre attività, di relazionare un report trimestrale che raccolga e documenti tutti i casi di violenza o discriminazione a sfondo religioso o razzista, e che elenchi tutti i “gruppi d’odio” presenti sul suolo americano. Secondo la SPLC, infatti, sono presenti negli Stati Uniti numerosi gruppi violenti di matrice cristiana, che si affiancano a quelli, più conosciuti e temuti, legati al mondo islamico.

Smartweek ha selezionato per voi i 6 gruppi terroristici a matrice cristiana che negli ultimi anni si sono resi protagonisti di violenze e discriminazioni.