I Leader Mondiali più Pagati Annualmente

LEADER

Quando un giornalista interroga un leader politico in merito ai propri guadagni, solitamente, la risposta è quanto più evasiva e indifferente possibile. C’è un comprensibile imbarazzo nel rendere pubbliche a gran voce le cifre che riguardano parte del proprio patrimonio personale, persino se la carica coperta imporrebbe una certa trasparenza. Almeno di facciata. CNN Money e The Guardian hanno raccolto le informazioni utili a ricostruire il salario, su base annuale, attribuibile ai principali leader globali. Naturalmente (e per ovvie ragioni) essi sono anche i percettori delle cifre più alte. Non si vuole in questa sede affrontare una discussione che rischia troppo facilmente di scadere nel populismo, fatto sta che i parametri per l’attribuzione dello stipendio sono ovviamente diversi, così come lo sono i sistemi politici che i leader seguenti si trovano a governare. Realisticamente, in prospettiva comparata, è comunque utile dire che esistono settori amministrativi ed economici dove i numeri sono ben più alte e le responsabilità discutibili.

13. Narendra Modi – India

9039861979_8316ea3fc8_z

 

Il leader politico alla guida dell’India, in questo momento, percepisce intorno ai 30300 dollari l’anno.

12. Dilma Rousseff – Brasile

9205941530_e279c3bbf9

L’attuale leader alla guida del Brasile, paese considerato emergente eppure in forte crisi sociale, guadagna sui 120000 dollari l’anno.

11. Matteo Renzi – Italia

3611350965_67f20c3298

Il nostro primo ministro, insediatosi ormai lo scorso febbraio 2014, percepisce uno stipendio annuo di 124600 dollari.

10. Vladimir Putin – Russia

14601882594_50d2f7eb98

Il leader russo, al momento sulla bocca di tutti per via delle questioni relative al confine ucraino est, guadagna circa 136000 dollari l’anno.

9. Francois Hollande – Francia

11250581403_f99f5e0f14

L’ex segretario del partito socialista francese ed attuale presidente della Repubblica percepisce uno stipendio annuale di 194300 dollari.

8. Recep Tayyip Erdogan – Turchia

345600353_2fe466ba2f_z

Ex sindaco di Istanbul e attuale presidente turco, Erdogan percepisce un salario annuo di 197400 dollari.

7. Shinzo Abe – Giappone

8510713526_8207d2ac54_b

L’attuale primo ministro del Giappone ha uno stipendio annuo di 202700 dollari.

6. David Cameron – Regno Unito

4601626758_ccb10cd34c_o

 Il primo ministro britannico guadagna annualmente uno stipendio di 214800 dollari.

5. Jacob Zuma – Sudafrica

16394594049_3c0dd1df28

Il presidente Zuma, alla guida del Sudafrica dal 2009, percepisce uno stipendio annuale di 223500 dollari.

4. Angela Merkel – Germania

9307207454_c3783d2f33_b

 La cancelliera tedesca, sicuramente uno dei più importanti leader europei per peso politico, guadagna uno stipendio annuale di 234400 dollari.

3. Stephen Harper – Canada

9041323672_f7d869a4fd_b

Sale sul podio, forse un po’ a sorpresa, l’attuale primo ministro canadese Harper, che percepisce uno stipendio annuale di 260000 dollari.

2. Barack Obama – Stati Uniti

5708905309_af5e282405_b

No, non è il presidente degli Stati Uniti, che pure potenzialmente determina (ancora) gli equilibri del mondo ad essere il più ricco in termini di stipendio in questa classifica. Si attesa solo in seconda posizione con un guadagno annuo di 400000 dollari.

1. Lee Hsien Loong – Singapore

490236760_845f9567c5

E’ lui il primo di questa classifica. Generale e primo ministro di Singapore dal 2004, percepisce uno stipendio annuo di 1700000 dollari.