I Simpson “Incontrano” Anna Frank

simpson-giorno-memoria-paolombo

Ieri è stato celebrato il settantesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. L’artista e attivista aleXsandro Palombo ha voluto ricordare le vittime della Shoah con “Never Again” un opera di sensibilizzazione, un monito alla riflessione, una condanna alle intolleranze, un pugno alla disumanità.

simpson-giorno-memoria-paolomboImageGallery“Bisogna educare e raccontare alle nuove generazioni quello che è accaduto e bisogna farlo senza filtri, attraverso il ricordo di fatti e immagini terrificanti, come è stato l’orrore della Shoah, lo sterminio di milioni di esseri umani. Solo la coscienza dell’orrore di quel periodo può creare degli anticorpi per evitare che l’antisemitismo possa dilagare nuovamente e la cultura del dialogo resta uno strumento fondamentale per contrastare questo tipo di intolleranze. La Shoah è qualcosa di unico è irripetibile per la sua atrocità ed Auschwitz-Birkenau è il simbolo di questo delirio disumano perché rappresenta l’industria della morte. Solo attraverso la memoria possiamo contrastare il razzismo, l’antisemitismo, l’omofobia e tutte quelle forme di intolleranza che minacciano la società, le libertà civili e il rispetto verso tutte le diversità” ha dichiarato aleXsandro Palombo al quotidiano danese Jilland-Postenale.

simpson-giorno-memoria-paolomboImageGallery (5)

simpson-giorno-memoria-paolomboImageGallery (3)

simpson-giorno-memoria-paolomboImageGallery (4)