Il Mondo che Verrà Tra Tecnologia e Futuro

jorge-lizama-cybermedios-tecnologia-digital-dispositivo-vs-servomecanismo

 

Ci sono vocaboli che si stanno diffondendo sempre di più nel nostro linguaggio quotidiano. Parole che abbiamo sentito nei film o letto nei libri di fantascienza. Intelligenza artificiale, nanotecnologie, trascendenza, esseri umani ibridi. Niente di impossibile e di così lontano da oggi. Anzi. Molte di queste cose fanno già parte della nostra vita quotidiana e forse nemmeno ce ne accorgiamo.

L’internet delle cose, le stampanti 3D, i big data, la connessione h24. Questa è solo parte della rivoluzione tecnologica alla quale stiamo assistendo e della quale siamo tutti un po’ artefici.

Nel 2020, tra soli 5 anni, molte delle cose che vediamo nei film diventeranno parte integrante della nostra vita. E il mondo sarà diverso. Internet sarà sempre più “umano”. Abbiamo già superato il world wide web; sorpasseremo il cloud, la connessione da mobile. L’evoluzione della connettività porterà alla personalizzazione, a mettere l’individuo al centro. Interfacce molto più reali e device dotati di intelligenza artificiale, capaci di individuare le esigenze della persona. Saremo sempre più accompagnati dalla tecnologia, guidati da uno spirito individualista e sempre meno capaci di relazionarci e capire gli altri.