Il Semestre Lettone: Ecco le Priorità

riga

Dal 1° gennaio al 30 giugno la Lettonia ha assunto la Presidenza del Consiglio dell’Unione europea. Europa competitiva, Europa digitale ed Europa impegnata. Queste le priorità per il semestre.

Europa competitiva
– favorire la crescita occupazionale ed economica. La Presidenza lettone, infatti, lavorerà al Piano di investimenti per l’Europa
– rafforzare il mercato unico
– rinnovare la strategia Europa 2020.

Europa digitale
– sfruttare il potenziale del digitale in ambito economico, accrescendo la fiducia nel mercato unico digitale;
– migliorare il quadro europeo sulla protezione dei dati, sulla sicurezza delle informazioni e della rete.

Europa impegnata
– promuovere la stabilità e lo sviluppo nei Paesi vicini all’UE e nel mondo.

Durante la presidenza lettone, infatti, la politica europea di vicinato sarà di primaria importanza, sia nell’Europa del sud che dell’est. Un altro punto di interesse sarà la promozione della cooperazione e del dialogo con l’Asia centrale, soprattutto nei settori sicurezza, educazione e sviluppo sostenibile. Gli interventi saranno realizzati in stretta collaborazione con l’Alto rappresentante dell’Ue per gli affari esteri e la politica di sicurezza e il Servizio europeo per l’azione esterna.