In Brasile Automobili Riciclate per Creare Oggetti di Moda

Un cuscino porta bibite da utilizzare in salotto o al cinema.

A vedere le borse e gli oggetti di moda creati dalla cooperativa brasiliana Comunidade do Jardim Teresopolis di Betim è difficile pensare e credere che siano stati realizzati con materiali riciclati che provengono dalla demolizione di vecchie automobili Fiat. Eppure questo è quanto riporta Ansa.

Utilizzando le tappezzerie interne e i rivestimenti dei sedili, le cinture di sicurezza, gli artigiani del programma di ‘moda sostenibile‘ appartenente al movimento “slow fashion”, producono e dipingono a mano oggetti di grande fascino.

La collezione 2016, denominata ”Vista-se de Flores” è ispirata alla bellezza della natura. Ecco alcuni degli oggetti che fanno parte della nuova linea, acquistabili anche online tramite il sito www.cooperarvore.com.br.

Dal 2006, data d’inizio dell’attività del programma ”rvore da Vida”, la cooperativa ha già riutilizzato 24,7 tonnellate di materiali con cui sono stati realizzati e venduti 233.000 oggetti di moda o di arredo.